Scienza
Studiamo ciò che ci permette di comunicare con la Madre Natura, potendo farne esperienza di vita, verificando senza eorizzare.
Le scienze fondamentali sono la KABALA e l’ALCHIMIA, dove si sintetizzano tutte le credenze; nella KABALA si studia la
numerologia e l’origine della vita, nell’ ALCHIMIA ci insegnano la Trasmutazione, la trasformazione delle energie, del piombo
in oro, oppure dei difetti in virtù.

Le Scienze Oggettive ci permettono di stabilire una comunicazione con il nostro interiore, con il nostro Dio interno, rendendo
possibile una conoscenza scientífica e ispirata per vivere più pienamente.
 

Arte
L’ Arte Oggettiva: le piramidi d’Egitto e America, il calendario Azteca, i solci Mayas, i libri sacri di tutte le culture e religioni, i templi greci, le grande pitture e sculture, la musica classica dei Maestri che ci trasmettono la verità cosmica, che meravigliano la nostra coscienza.

L’Antropología Gnostica riscatta da ogni opera d’Arte Oggettiva la verità che ne è contenuta, che non appartiene ad un tempo e un’epoca, ma che rimane inalterata attraverso i secoli.
L’arte che permette di esprimere il principio intelligente creatore e datore di vita.
“Le danze dei misteri di Eleusis in Grecia, il teatro a Babilonia, la scultura in Grecia, furono utilizzate per trasmettere conoscenza ai discepoli”.
 

Filosofia
La Gnosis ci procura pratiche e insegnamenti per poter rispondere alle grandi domande della creazione: ¿Da dove veniamo?, ¿Dove andiamo?, ¿Chi siamo? ¿Qual è lo scopo della nostra vita?
Pratichiamo la Filosofia della Momentanietà, vivendo sempre il presente e ottenendo dallo stesso la chiave per poter conoscere il nostro mondo interno e trascendere verso piani superiori, poichè per questo siamo venuti ad esistere ed è per quello che vale la pena vivere, liberandoci dalle catene che rendono schiava la nostra anima.
Sull’architrave del Tempio di Delfi, nella Grecia antica, vi era scritto: “HOMO NOSCE TE IPSUM”, che significa “uomo, conosci te stesso” e conoscerai l’universo e gli Dei.
 
Mistica
Studiamo e viviamo la Mistica o Religione. Il termine “religione” deriva dal latino “re-ligare”, che significa legare; rivolgeresi ad unire la nostra coscienza individuale con la coscienza cosmica.
Attraverso quel principio intelligente che regge i disegni del cosmo che emano dal caos, siamo risaliti da una parte e là ritorneremo; questo è la religione, o, come si dice in sancrito, Yoga (significa rivolgersi ad unire).
Le fonti di studio sono i libri sacri di tutte le religioni e culture, poichè i principii religiosi sono sempre gli stessi: re-ligare. Per tanto tutti i testi sacri, codici, leggende, miti, etc., sono le fonti di conoscenza della religione.
Questa coscienza cosmica o principio intelligente è lo stesso: Dio per cristiani, Zeus per i greci, Giove per i romani, il Demiurgo Architetto di Pitagora, il Tao dei buddisti, Allah per i musulmani, Brahma per gli indù etc... Questa è l’universalità del principio religioso. La Mistica ci porta a capire la necesità di vivere nostra religione interna profonda, organizzando i nostri principii animici, la nostra coscienza, la nostra anima, per unirli di nuovo con Dio.
LE SUE NOVE LAMPADE MISTICHE, OH CHELA
Mi senta! C'è nel fondo della Sua anima un Insegnante che rimane nel guardare mistico, mentre attendendo l'ora di essere eseguito.
Mi ascolti, il caro alunno che Insegnante è il Suo amico Vicino e Suo Lei è l'anima dell'Insegnante.
L'amico Vicino è fatto Insegnante con le frutte delle esperienze millenarie attraverso le reincarnazioni innumerevoli.
Non dimentichi, il caro alunno che Suo Lei è un'anima e che il Suo corpo è il Suo vestito.
Mi ascolti, il caro alunno: quando un vestito è danneggiato che lo fa? Lei lo getta di Lei, perché non La serve più, e Lei non può negarlo a lui. Ora poi, e se Suo Lei vuole ripristinare il Suo vestito a dove Lei va? Suo Lei mi rispose che Lei va alla sartoria. Perché bene, il caro alunno, io già gli dissi che Suo Lei è un'anima e che il Suo corpo è il Suo vestito. Il Suo vestito di carne era il molto fatto alla Sua misura, e loro gli fabbricarono due lavoratori: Suo Padre e Sua Madre. Quando quel vestito è danneggiato che lo fa? Lei lo getta di Lei, e se Lei vuole ripristinarlo Lei deve cercare una coppia nuova di lavoratori che loro sono maschi e femmina così che loro gli fabbricano un altro vestito di carne il molto fatto ed alla Sua misura.
Suo io dir s che io mangio? Ed io chiedo a Lei: Come loro gli fabbricarono il vestito di carne che Lei ha? Nello stesso lei har n è formato i sarti nuovi un altro vestito di carne. Per quello è fatto strano? Quando Suo Lei toglie un vestito di stoffa e porsi altro Lei ferma il Sig. X.X per essere. e dimentica i Suoi affari e dei Suoi conti? Indubbiamente non: sia con un vestito di stoffa o con un jeans Suo sempre paga i Suoi conti. Accade la stessa cosa quando Suo che Lei è un'anima, L'ha con un vestito di carne. Suo paga i Suoi vecchi conti ed il paga perché non è ma io rimedio a. Quelli conti sono le Sue cattive azioni.
Non dimentichi quel Adamo non è un solo individuo, né Eva una sola donna.
Adamo è il millions di uomo del Lemuria, ed Eva loro sono i millonadas di donne del Lemuria.
Le anime che oggi in giorno è vestito con carne ed osso è gli stessi del Lemuria che in quello è stato vestito poi con gli altri vestiti nella carne.
I quattro Troni nell'alba della vita emanata di loro proprio millions di vita di corpi umani in stato di embrioni.
Quelli corpi umani furono sviluppati a trav‚s delle secoli ed ora loro sono i nostri vestiti meravigliosi, fatti del lino della terra.
                                              
V.M. SAMAEL AUN WEOR
GNOSIS
„Cienza, Arte, Filosofia e Mistica alla conquista dell'Essere“
Vuole materiale Digitale, libri, ecc, click qui:
ASSOCIAZIONE GNOSTICA DI STUDI ANTROPOLOGICI E CULTURALI SAMAEL AUN WEOR DELL'ITALIA
GNOSIS  Noscete Ipsum!