O Signore, fa' di me uno strumento della tua Pace:
Dove è odio, fa' ch'io porti l'Amore.
Dove è offesa, ch'io porti il Perdono.
Dove è discordia, ch'io porti l'Unione.
Dove è dubbio, ch'io porti la Fede.
Dove è errore, ch'io porti la Verità.
Dove è disperazione, ch'io porti la Speranza.
Dove è tristezza, ch'io porti la Gioia.
Dove sono le tenebre, ch'io porti la Luce.
O Maestro, fa' ch'io non cerchi tanto:
Essere consolato, quanto consolare.
Essere compreso, quanto comprendere.
Essere amato,quanto amare.
Poiché sì è:
Dando, che si riceve;
Perdonando che si è perdonati;
Morendo, che si risuscita a Vita Eterna.

Francerco d‘Assisi
Non importa quanto si dà
ma quanto amore si mette nel dare.

Quello che facciamo
è soltanto una goccia nell'oceano.
ma se non ci fosse quella goccia
all'oceano mancherebbe.

L'amore non vive di parole
né puo' essere spiegato a parole.

Madre Teresa di Calcutta


ASSOCIAZIONE GNOSTICA DI STUDI ANTROPOLOGICI E CULTURALI SAMAEL AUN WEOR DELL'ITALIA
GNOSIS  Noscete Ipsum!